parigi: la nostra guida alternativaDressàP

parigi: la nostra guida alternativa

Noi ci siamo state per lavoro, ma siamo comunque riuscite a goderci Parigi. Qui trovate ciò che più ci è piaciuto fare e i nostri suggerimenti per vivere una Parigi non solamente in modo turistico. E vi diciamo, quando ne avrete l'occasione, andateci!

Dove Mangiare

foodi
Au Pied de Fouet - 45 Rue de Babylone 75007 Paris
Un ristorantino rustico tipicamente francese. In una stradina nascosta in Saint-Germain-de-Prés, questa piccola brasserie esistente da più di 150 anni, con le sue tovaglie a scacchi rosse e bianche, è il luogo perfetto per vivere la vera esperienza di un pranzo (o cena) parigino. Accomodatevi negli stretti tavolini in legno e godetevi l'ampia varietà di antipasti e piatti del giorno (a prezzi decisamente buoni)!

750g La Table - 397 Rue de Vaugirard 75015 Paris
Vicino a Porte de Versailles, questo è un ristorante carinissimo capitanato da uno stravagante chef star di Youtube. Non esiste un menu à la carte, ma i piatti sono quotidianamente inventati dallo chef che propone uno squisito mix di ricette stagionali francesi e di creazioni su misura. Terrazza dehor e vini adorabili.

Marais
Ogni angolo del Marais offre un'ampissima scelta di bar, ristoranti e salle à manger. Quindi, qualsiasi posto troviate in questo splendido quartiere sarà perfetto!

Dove fare Shopping

shopi

Colette - 213 rue Saint-Honoré 75001 Paris
Meta tradizionale nel cuore della strada dello shopping parigino, Colette è ancora uno dei migliori concept store del mondo in cui si può avere l'opportunità di osservare nuovi designer all'avanguardia provenienti da tutto il mondo. Abbigliamento, musica, tecnologia, libri e decorazioni per la casa, e in più una vastissima proposta di imperdibili gadget!

Claire Naa – 45 Rue de Turenne 75003 Paris
Scoperta passeggiando per le strade del Marais, l'atelier di questa nuova jewel designer racconta una storia tutta femminile e super parisienne nei suoi bijoux. Noi ci siamo innamorate della sua collezione di ciondoli Origami.

Le Bon Marché Rive Gauche – La Grande Epicerie de Paris - 38 Rue de Sèvres 75007 Paris
Il paradiso del cibo, dove si può trovare tutto ciò che si desidera (o che ancora non si sa di desiderare)! Dalle prelibatezze della cucina francese ai gusti cosmopoliti provenienti da ogni parte del mondo. Concedetevi un pranzo à la française nel primo department store moderno. Inoltre, scoprite le esposizioni temporanee a tema!

Cosa Visitare

visitare

Musée d'Orsay - Rue de la Légion d'Honneur 75007 Paris
Ubicato nell'ex Gare d'Orsay, una vecchia stazione ferroviaria, questo museo vanta un'incredibile collezione di opere d'arte datate dal 1848 al 1915, compresa la più grande collezione di capolavori impressionisti e post impressionisti del mondo. E non dimenticate le mostre temporanee, noi abbiamo visto l'esposizione “Dolce Vita? Dal Liberty al Design Italiano”, una sorpresa e decisamente d'ispirazione. In più, per gli under 26 l'ingresso museo e mostre è gratuito!

Centre Pompidou - Place Georges-Pompidou 75004 Paris
Il più grande museo di arte moderna d'Europa merita una visita, anche solo per il palazzo stesso, una costruzione postmoderna/high-tech creata da Renzo Piano. Vicino, in piazza Stravinsky, c'è la spumeggiante fontana Stravinsky con le curiosissime sculture di Jean Tinguely e Niki de Saint-Phall. Assolutamente da vedere.

Saint-Germain-de-Prés
L'intero quartiere è un tuffo nella Parigi esistenzialista di fine Ottocento e inizio Novecento. Le graziose architetture tipicamente francesi circondano la chiesa più antica di Parigi, la medievale Église de Saint-Germain-des-Prés. Caffè storici (come il Café de Flore) sono in zona, così come le più interessanti e acclamate boutique di abbigliamento e interior design.

 

Questa è la nostra Parigi preferita, raccontateci la vostra sui social! Seguiteci su Facebook - Twitter - Instagram

Dress�p di Orfane Trenta

Dress�p

Unitre San Maurizio Canavese offre corsi e attività culturali aperti ad ogni età

Via Gramsci 7 Torino Piemonte 10100

Email: info@dressap.com

Web: